top of page
Glass Buildings_edited_edited.jpg

Analisi di mercato: 13 - 17 Novembre 2023


In this weekly market brief we write our forecast for financial markets for the week ahead
Aspettative indici finanziari: 13 - 17 Novembre 2023
Analisi di mercato settimanale: Lascia andare

Settimana complessivamente positiva su tutti i mercati con gli Statunitensi che concludono la sessione di Venerdì ben al di sopra della parità.


In Europa, vediamo una leggera divergenza tra indici come FTSEMIB e DAX40 rispetto al FTSE100: quest'ultimo, che si muove ancora intorno ai 4.000 sembra offrire un miglior rapporto rischio/rendimento in vista della prossime sessione con GBP/USD ancora tra 1,22-1,24.

Per quanto riguarda gli indici statunitensi, la performance di Venerdì ha sollevato gli animi dopo l'indecisione della Federal Reserve di Giovedì: i mercati mantengono i prezzi in uno scenario "più alto per più a lungo" senza particolari cambiamenti.

È importante notare che i principali indici Americani sono ora tutti al di sopra dei loro media a 50 giorni (50MA), aprendo la porta a ottime prospettive di breve termine.


L'indice Hang Seng continua ad sottoperformare, in calo del - 2,6% su base settimanale, ma ci sono buone teorie a sostegno di una ripresa del prezzo anche in questo mercato.


I mercati del Medio Oriente hanno recuperato parte della forza ceduta nelle ultime settimane: nonostante un rischio geopolitico ancora molto elevato, potrebbe essere ragionevole iniziare a costruire una posizione strategica di lungo termine.


Gli indicatori di di rischio continuano ad essere a favore di un rimbalzo: l'UUP sta perdendo la sua forza e un calo a 29,40 dollari potrebbe favorire i mercati. I titoli del Tesoro US 10Y stanno ora navigando al livello del 4.600% e non escludiamo un ulteriore indebolimento.


Le azioni S&P500 al di sopra del 50MA (S5FI) ora a 48,70 dollari, che hanno nuovamente individuato il fondo di fine di ottobre, potrebbero consolidarsi lateralmente.


Per concludere, la ripresa dei prezzi è un indicatore molto positivo: nella prossima settimana, potremmo aspettarci un consolidamento dati i guadagni precedenti per poi continuare la performance positiva.


I prezzi hanno subito forti ribassi specialmente il mese scorso e ora, possibilmente favoriti anche dalla stagionalità, potrebbe aprirsi la strada di un rally rialzista di fine anno.


Continuiamo a monitorare i seguenti indicatori:

  • L'indice di volatilità (VIX) a 14,18 dollari potrebbe riguadagnare forza

  • Index Bullish Fund (UUP) a 20,84 dollari potrebbe scendere ulteriormente

  • US 10Y Treasuries (US10Y) al 4,652%, potrebbe scendere ulteriormente dopo una ripresa

  • Le azioni S&P superiori a 50MA (S5FI) a 48,70 dollari potrebbero consolidarsi lateralmente

Federal reserve interest rate hikes probabilities
Federal Reserve: Aspettative di rialzo dei tassi

Market brief e' parte di OTB NEWS


3 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page