top of page
Glass Buildings_edited_edited.jpg

Indici finanziari: 12 - 16 Luglio 2021


FTSE 100 (#UKX)

Il FTSE 100 ha avuto una settimana altalenante chiudendo con un leggero ribasso dello -0.14%

Per la settimana confermiamo il trend rialzista con primo target a 7,165 e a seguire 7,215.

Indicatori

Questa settimana l’indice si e’ consolidato tra 7,165 e 6,980, range relativamente ampio che sta a indicare come la rottura di uno dei due livelli porterà’ a forti oscillazioni.

Noi rimaniamo a favore di un trend rialzista, supportati da una media 50 giorni crescente e un MACD che sta incrociando al rialzo.

RSI in rialzo, la rottura di una delle due trendline anticiperà’ la direzione dell’indice


Supporto a 7,030

Resistenza a 7,165


FTSEMIB (#FTSEMIB) Il FTSEMIB ha avuto una settimana in ribasso del -0.88%

Per la settimana il FTSEMIB potrebbe essere entrato in un canale ribassista, aspetteremo il raggiungimento di 25,300 per avere una direzione più precisa.


Indicatori

Il FTSEMIB questa settimana ha chiuso sotto la media a 50 giorni, evento che non succedeva da Gennaio 2021.

Si può’ dire che il canale rialzista e’ stato momentaneamente rotto e l’indice abbia iniziato a formare massimi sempre più bassi da inizio Giugno ad oggi.

MACD sta gradualmente scendendo sotto lo 0, il che potrebbe indicare un cambio di momentum.

Uno scenario più rialzista viene pero’ dato dall’RSI che si sta avvicinando alla trendline, dove una sua rottura potrebbe supportare un movimento rialzista.

In aggiunta, abbiamo avuto un forte rimbalzo a 24,470 (supporto/resistenza intermedio) seguito da una forte candela rialzista del venerdì.


Aspetteremo una chiusura sopra la media a 50 giorni e sopra al canale ribassista a 25,300 per rii-confermare il trend rialzista.

Supporto a 25,554

Resistenza a 24,930


DAX (#DAX)

Il DAX ha chiuso con un rialzo del +0.37%

Per la settimana a venire confermiamo nuovamente il nostro target a 15,736 per poi puntare a 15,800.


Indicatori

La resistenza intermedia a 15,306 ha retto nuovamente molto bene e ha permesso al DAX di aprire successivamente al di sopra della media a 50 giorni.

I volumi sembrano essere a favore di uno slancio rialzista supportati anche da un MACD che sembra volere nuovamente incrociare al rialzo.

Formazione particolare nell’RSI, una rottura di una delle due linee di tendenza potrebbe suggerire la direzione futura dell’ Indice: noi siamo a favore di una rottura al rialzo


Supporto a 15,306

Resistenza a 15,736


S&P500 (#SPX)

L’S&P 500 ha avuto una settimana positiva in rialzo dello +0.90%

Per la settimana a venire, l’indice potrebbe andare a testare 4,390

Indicatori

Sarebbe piu’ opportuno aspettarsi un ritraccimento dell’indice ma visti i forti volumi di Venerdi’, questi fanno più pensare a un continuo almeno fino a 4,390.


Raggiunto questo livello ci aspettiamo una fase di consolidamento, permettendo cosi una riconciliazione con la media a 50 giorni e una minore divergenza tra RSI e prezzo.

MACD segnala il forte momentum rialzista anche se molto vicino a un incrocio al ribasso.

Il setup generale dell’S&P500 rimane molto fragile e finche’ non ci sara’ un più consistente ritracciamento fino alla media a 50 giorni sconsigliamo posizioni long.


Supporto a 4,286

Resistenza a 4,390


NASDAQ 100 (#NDX) Il NASDAQ ha avuto una settimana positiva in aumento del +1.25%

Per la settimana a venire siamo a favore di un retest di precedenti livelli a 14,420 e 14,123


Indicatori

Crediamo che ora il rischio/rendimento del Nasdaq sia molto a sfavore di posizione long: nonostante abbia un trend rialzista molto forte, guardando a oscillazioni precedenti ogni volta che il #NDX si e’ allontanato più’ del 5% dalla media a 50 giorni ha avuto poi forti movimenti ribassiste.


Un deciso movimento ribassista non significherebbe un cambio di trend, ma bensì un ribilanciamento fisiologico del trend.

Il MACD sembra volere incrociare al ribasso

L’RSI ha raggiunto ora l’ipercomprato, l’ultima volta e’ stata a Settembre 2020


Supporto a 14,420

Resistenza a 14,827


DOW JONES (#DJI)

Il DOW JONES ha avuto una settimana in rialzo del +0.51%

Per la settimana a venire ci aspettiamo un proseguo del trend rialzista con target, nel breve periodo, a 35,093


Indicatori

L’indice questa settimana e’ riuscito a ricongiungersi con la media a 50 giorni che consideriamo un fattore molto positivo per ulteriori slanci rialzisti.

Il MACD ha ripreso velocità’ ed e’ ora sopra il livello di 0, supportato da un RSI che ha rotto la linea di tendenza ribassista e può’ ora supportare oscillazioni rialziste.


Supporto a 34,261

Resistenza 35,096

OTB Global Investments

10 Luglio 2021

5 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page